Pages

sabato 24 dicembre 2011

- Più cresco più il mio Natale cambia.

Ore 6:00 Autocommiserazione.
Ore 16:30 fissare il muro.
Ore 17:00 risolvere la fame nel mondo e non dirlo a nessuno.
Ore 17:30 ginnastica.
Ore 18:30 a cena con me, questo non lo posso rimandare ancora.
Ore 19:00 lottare contro il disprezzo per me stesso.
L’agenda è piena, certo se sposto il l’autodisprezzo alle 21 ho ancora il tempo di fissare il muro e scivolare lentamente nella pazzia.
-

Auguri di Buon Natale a tutti ( soprattutto a Scà che mi commenta sempre i post <3 :3)

sabato 26 novembre 2011

- Hote it gives you hell.

Wake up every evening
With a big smile on my face
And it never feels out of place
And you're still probably working
At a nine to five pace
I wonder how bad that tastes

When you see my face
Hope it gives you hell
Hope it gives you hell
When you walk my way
Hope it gives you hell
Hope it gives you hell

Now where's your picket fence love
And where's that shiny car
And did it ever get you far
You never seemed so tense love
I've never seen you fall so hard
Do you know where you are
And truth be told I miss you
And truth be told I'm lying
Tomorrow you'll be thinking to yourself
Where'd it all go wrong?
But the list goes on and on
And truth be told I miss you
And truth be told I'm lying.

Mi alzo ogni sera con un gran sorriso in viso
E non sembra mai fuori luogo
E tu forse stai ancora lavorando
Senza sosta dalle 9 alle 17
Mi chiedo quanto per te sia brutto

Quando vedi il mio volto
Spero ti ferisca
Spero ti ferisca
Quando cammini sulla mia strada
Spero ti ferisca
Spero ti ferisca

Ora dov’è il tuo recinto picchiettato con amore
E dov’è quella macchina splendente,
Ti ha mai portato lontano?
Non sei mai sembrata così piena d’amore
Non ti ho mai vista cadere così duramente
Hai idea di dove tu sia?
E la verità deve essere detta: mi manchi
E la verità deve essere detta: sto mentendo
Quando vedi il mio volto
Spero ti ferisca
Spero ti ferisca
Quando cammini sulla mia strada
Spero ti ferisca
Spero ti ferisca
Se trovi un uomo che vale e ti tratta bene
Ma è uno stupido proprio come te
Spero ti ferisca
Spero ti ferisca

mercoledì 16 novembre 2011

- Back to black.

I’m beautiful in my way ’cause god makes no mistakes , I’m on the right track baby, I was born this way.
- Lady Gaga, Born this way.

Dio mi ha creata in questa maniera quindi non voglio cambiare.
Forse sono già cambiata, magari è così. So solo che voglio tornare ad essere quella di una volta, la stessa persona che legge Harry Potter per più di 5 ore; la stessa persona che non conquista un ragazzo con banalità e non lo fa sentire più intelligente di com'è.
Sento davvero di essere cambiata, nel modo di agire ma non in quello di fare; quando sono da sola o con amiche che possono essere tali sono me stessa, ma quando sto con un gruppo di persone di colpo inizio a mutare, divento più forte di quello che sono, magari anche stupida - dipende dai punti di vista-.



Di colpo tutti i colori scompaiono e il mondo si dipinge in bianco e nero, vado via senza nessuno; è come una folata di vento mi porta via tutta l'allegria. Torno al nero.
We only said good-bye with words. I died a hundred times. You go back to her and I go back to, I go back to us.I love(d) you much. It’s not enough. You love blow and I love puff and life is like a pipe and I’m a tiny penny rolling up the walls inside. We only said goodbye with words. I died a hundred times, you go back to her and I go back to black.
Ma di colpo entri tu e sconvolgi tutto, tu con la tua bella maglietta colorata di Fibra e il mio cuore inizia a vibrare. Inizi a colorare il mio mondo, e lo fai ancora.. ma forse non capisci che non sono pronta per un ritorno ai colori, per lasciare il mio nero.

sabato 12 novembre 2011

- Sorry if I love u.

Riccordi quelle pareti che ho costruito? Beh amore stanno cadendo giú e non hanno nemmeno incominciato una lotta, non hanno nemmeno fatto rumore. Ho trovato un modo come portarti dentro ma non ho mai veramente avuto dei dubbi ,stando nella luce del tua aura adesso ho il mio angelo è come se sono stata svegliata. Tutte le regole che avevo tu le stai rompendo e il rischio che sto prendendo. Non ti taglierei mai fuori. Riesco ad avvertire la tua aura.


E scusa se ti amo e se ci conosciamo da due mesi o poco più; e scusa se non parlo piano ma se non urlo muoio. Non so se sai che ti amo.. E scusami se rido, dall'imbarazzo cedo ;ti guardo fisso e tremo all'idea di averti accanto.

PS: Per favore non ne voglio un altro.

sabato 5 novembre 2011

- Niente rimane uguale molto a lungo.

Nella pratica della medicina il cambiamento e’ inevitabile.Si sviluppano nuove tecniche chirurgiche, le procedure vengono aggiornate, i livelli di competenza aumentano. L’innovazione e’ tutto. Niente rimane uguale molto a lungo. O ci adattiamo al cambiamento… o rimaniamo indietro.


~

Il cambiamento. Non ci piace. Ci fa paura. Ma non possiamo impedirgli di arrivare. O ci adattiamo al cambiamento, o rimaniamo indietro. Crescere e’ doloroso.Chiunque dica il contrario mente. Ma ecco la verità:a volte più le cose cambiano, più rimangono le stesse. E a volte… Oh, a volte cambiare e’ una cosa buona. A volte cambiare e’…Tutto.

sabato 29 ottobre 2011

- If you really knew me.

Se mi conosceste davvero sapreste che non sono affatto una buona persona ; non riesco a manifestare il mio affetto alle persone perchè nessuno nella mia famiglia mi vuole davvero bene. Mia madre continua a ripetermi ogni giorno che non ce la farò e che sono stupida, ed è difficile sopportare tutto questo ogni singolo giorno della vita, sentirti dire che non andrai da nessuna parte e che nessuno ti vuole bene. Se mi conosceste davvero sapreste che indosso una maschera, in realtà, e cerco di nascondere la tristezza attraverso un sorriso, ma è difficile. Se mi conosceste veramente sapreste che ho cercato molto volte di guardare in faccia la morte e che mi infliggo dolore attraverso una lametta. Se mi conosceste davvero sapreste che sono una vera e propria masochista. Se mi conosceste veramente sapreste che cerco sempre di dare il massimo, ma quel massimo non è mai abbastanza per i miei genitori. Se mi conosceste davvero sapreste che cerco sempre un'uscita facile. Se mi conosceste davvero sapreste che ho perso il mio migliore amico e non sapete quanto mi manca. Se mi conosceste davvero non credo mi odiereste.

sabato 22 ottobre 2011

-Bianco.

Tutti le parole hanno un colore, tutti i luoghi hanno un colore e tutte le emozioni hanno un colore.
Un giorno un'amica mi disse che il rosso era il colore più brutto.
Quando ti vedo allora io provo rosso .., non ti odio, odio il sentimento che provo ogni qual volta compari nei miei occhi. Anch'io ho sempre odiato il rosso: rosso come il sangue, rosso come i pomodori, rosso come il cuore. Preferisco il bianco, un colore senza confini, senza inizio nè fine.
Eppure tu sei rosso, sei rosso fuoco, rosso come un fuoco d'artificio di capodanno. Perchè allora sei rosso?
In realtà non riesco a capire il significato di questo post, e non capisco ancora se questa 'lettera' (se così si può chiamare ) è indirizzata a TE o semplicemente un mio sfogo personale.
Io credo che sia entrambe le cose. L'idea di una lettera, mi terrorizza perchè non ne ho mai scritta una, quanto meno una lettera in cui esprimo i miei sentimenti.
Però devo essere sincera, non credo realmente di amarti. Sei come l'estate, passeggera. Anche perchè, anche tu mi reputi così, quindi è meglio essere chiara dall'inizio.
Non ti amo, e non vorrei neanche amarti. Vorrei non dover provare quel sentimento tanto forte da uccidermi interiormente. Vorrei non amarti perchè lo farei seriamente. Vorrei non amarti, o semplicemente non amare in assoluto, perchè l'idea di ritornare al rosso mi spaventa; preferisco, invece rimanere nel mio infinito bianco.
Perchè io adoro il bianco.

sabato 1 ottobre 2011

- Someone like u.

Salve a tutte/i.
Voglio subito spiegarvi il motivo (o per meglio dire) i vari motivi per cui non vi ho più scritto in questo periodo..
I social network mi stanno invadendo e stanno entrando nella mia vita sempre di più, cosa che , a dire il vero, mi inquieta un pò.  Inoltre ero, come dire, prima di qualunque idea, anche la più banale; non che in questo periodo non fosse successo qualcosa degna di essere scritta qui, ma semplicemente non avevo la forza . Continuo ad illudermi che forse un giorno troverò la mia pace, ma forse è solo l'età, forse è solo l'adolescenza, forse, solo.
Fatto che prima di fare pace con Amico M. stavo bene; naturalmente questo stato d'animo è stato precedentemente negativo e c'è voluto molto tempo per cambiarlo, ma , finalmente, trova la mia pace.. ed ad un tratto Amico M. cosa fa? Decide di chiamarmi per capire. No, non sono pazza; Sì, dovrei essere felice. E allora perchè non lo sono? Perchè oramai non è più come prima, noi non siamo più li stessi ed è terribilmente brutto girarti da un momento all'altro e capire che qualcuno di veramente importante è cambiato, o , forse, ancor peggio, tu sei cambiata.
Capisci che il vostro rapporto non è più come quello di prima, perchè lui ha 'un'altra' , ebbene sì Amico M. ha un'altra; ma cosa potevo aspettarmi? Era logico, loro due - V. e M. - sono perfetti insieme, in somma, si vogliono bene, come , una volta, anche noi che ne volevamo. Ma noi adesso non esistiamo. Ma che importa.
Non preoccuparti, riuscirò a trovare qualcuno come te, forse migliore.
Trovare qualcuno.. sì ma chi? Avanti Claire.. pensa.. a sì! Forse lui.. L. Sì, ma il problema è che L. abita a 706 km di distanza da me, e poi lui non può essere l'Amico, in realtà non può neanche Un amico; perchè L. è qualcosa di più, qualcosa di più complesso e profondo, o forse semplicemente di qualcosa più banale e stupido.
E ritornando al mio discorso sui socialnetwork, forse se in quel momento avessi rifiutato la sua richiesta , la richiesta di un bellissimo biondo di Milano, tutto questo non sarebbe accaduto, e non avrei mai scritto questo post, o forse chi lo sa.. non avrei mai scritto o creato questo blog; perchè L. in realtà è similissimo ad Al -naturalmente non di carattere ma di aspetto. Quel carattere di L. semplicemente unico e inimitabile. Quella persona in grado di stupirti anche solo con una parola, una persona che per la prima non si è interessata del tuo fisico o della tua quarta ma ti ha saputa guardare dentro ed amarti per quello che sei. Una persona, che , però, mai potrà essere tua. Ma che importa.
Non preoccuparti, riuscirò a trovare qualcuno come te, ma non migliore.

sabato 13 agosto 2011

- Best thing i never had.


Quello che fai, ti torna indietro – hey baby
C’era un tempo,
in cui pensavo che tutto quello che facevi era giusto
niente bugie, niente di sbagliato
Ragazzo, io devo toglierti dalla mente
così penso al tempo in cui ti ho quasi amato
Hai mostrato il tuo lato b e io ho visto il vero te
Grazie a Dio ti sei esposto
Grazie a Dio ho scampato il proiettile
Sono passata oltre te
Così baby esci allo scoperto


Ti desideravo molto
Ma sono passata oltre
perchè onestamente ti sei dimostrato essere la cosa migliore che non ho mai avuto
e io sono stata la cosa migliore che tu mai hai avuto
Baby fa schifo essere nei tuoi panni ora


Così triste, il tuo dolore
oh, ti aspettavi che me ne importasse?
Tu non meriti le mie lacrime
Direi che questo è il perchè non ce ne sono
quando penso che c’era un tempo in cui ti ho quasi amato


Hai mostrato il tuo lato b e io ho visto il vero te
Grazie a Dio tu sei esposto
Grazie a Dio ho scampato il proiettile
Sono passata oltre te
Così baby esci allo scoperto


Ti desideravo molto
così sono passata oltre
perchè onestamente ti sei dimostrato essere la cosa migliore che non ho mai avuto
e io sono stata la cosa migliore che tu mai hai avuto
Baby fa schifo essere nei tuoi panni ora


Lo so che mi rivuoi
è tempo di guardare in faccia la realtà
Che io sono quella che è scappata
Dio sa che io vorrei essere in un altro posto, un altro tempo, un altro mondo, un’altra vita
Grazie a Dio ho trovato il coraggio e andare via


Così sono passata oltre
perchè onestamente ti sei dimostrato essere la cosa migliore che non ho mai avuto
e io sono stata la cosa migliore che tu mai hai avuto
Baby fa schifo essere nei tuoi panni ora

sabato 16 luglio 2011

- Le cose che non sapete di me.-

Ciao, okay no ricominciamo. Giorno a tutti! Il mio umore come al solito non è costante! Eh beh .. per ora che sono "di buon umore" farò una cosa che giuro non avrei MAI fatto su un mio blog (soprattutto questo). Qualche domanda per conoscermi meglio-oddio non ci posso pensare che lo sto facendo! Ma bisogna cambiare no? Spero che ne valga la pensa..
1) Colore preferito? Una volta era il rosa, adesso.. credo sia l'azzurro.
2) Il tuo pregio migliore? Non credo di averlo, ora.
3) Il tuo difetto peggiore? Non dimenticare. E anche; Trattare bene chi merita un bel va***n***o
4) Quale canzone stai ascoltando adesso? If i were a boy..
5) Prendi un pezzo della canzone e scrivilo: If I were a boy I think I could understand How it feels to love a girl I swear I’d be a better man. I’d listen to her Cause I know how it hurts When you lose the one you wanted Cause he’s taken you for granted And everything you had got destroyed.
6) Traducilo: Se fossi un ragazzo Penso che potrei capire come ci si sente ad amare una ragazza Giuro che saprei essere un uomo migliore l’ascolterei Perchè so come fa male Quando perdi qualcuno che volevi Perchè lui l’hai data per dovuta e ogni cosa che aveva fatto è stato distrutto.
7) Quando è stata l'ultima volta che hai pianto? Sta notte.
8) Perchè? Perchè mi mancava e non avevo nessuno con cui parlarne.
9) In base a cosa cambia il tuo umore? In base alle canzone che ascolto.
10) Il tuo telefilm preferito? Ne devo dire solo uno? Io ne dico tre..: Veronica Mars, The Mentalist e Gossip Girl.
11) In cosa trovi conforto? Nella rete (facebook).
12) Perchè? Perchè lì il mondo non è com'è davvero. Gente che finge di volersi bene, di volermi bene; e questo in un certo senso mi basta.
13) Cantante preferita? Rihanna e Beyoncè..
14) Perchè? Perchè sono cresciuta con le loro canzoni e le stimo! (Okay sembra più una risposta da truzza).
15) Scrivi una frase che ti viene in mente: Sei andato via; avevi promesso che saresti rimasto per sempre.
16) Il tuo cartone preferito? Dovrei averne?
17) Il tuo cartone Disney preferito? Il Re Leone, o forse Alice nel paese delle Meraviglie.
18) Elenca i tuoi libri preferiti: Gossip Girl, Harry Potter (saga), Twilight (saga), L'ospite, Il ladro di anime, Fairy Oak (lo lessi da piccola e da allora ne ho un buon ricordo)..
19) Il libro che stai leggendo in questo periodo? Il College delle brave ragazze.
20) Perchè? Perchè i thriller mi distraggono dall'orribile realtà della mia vita.
21) Cantante (uomo) preferito? Tiziano Ferro e ,ovviamente, Fabri Fibra.
22) Descriviti con una frase di una canzone: I am so hard. Rihanna.
23) Quello che pensi ora? Mi sono rotta di fare questo stupido test.
24) Il tuo profilo è falso? No, non direi. O almeno non lo definirei "falso" , più che altro ispirato ad Al.
25) Quando sei nata? Il 21 maggio.
26) E perchè nell'account hai scritto di essere nata il 22 maggio? Perchè è il compleanno di Al.
27) Ma allora chi è Al? Al è lui. Non sono io.
28) E allora tu chi sei? Non lo so. Potete chiamarmi Claire.
29) Come scrivi "va bene" in inglese? Okay, si scrive così e non "OK"!
30) La persona che stimi di più? (Vorrei) me stessa.
31) Il tuo personaggio Disney preferito? Kiara (Re leone 2).
32) Quello che appari? Forte.
33) Quello che pensano gli altri di te? Probabilmente gli sto sulle palle e pensano che sono una troia solo perchè sono accettabile di aspetto fisico. Ma si sbagliano, ovviamente.
34) Il tuo scrittore preferito? Non credo di averlo perchè non ne seguo uno in particolare.. forse, J.K. Rowling.
35) Hai già avuto un blog? Sì , Come tutti.
36) Quello che hai imparato a fare? A mentire.
37) Di qualcosa: Mi sono rotta di creare domande ecco perchè le copierò.
38) Che ore sono? 12.56
39) Nome: Chiara
40) Soprannomi: Claire.
42) Maschio o femmina? Femmina
43) Anno di nascita: Non voglio dirtelo.
44) Ora di nascita: non lo so. Credo, verso l'ora di pranzo.
45) Vai a scuola? Ovvio, purtroppo.
46) La tua media l’anno scorso: Nove.
47) Ti sono simpatici i prof? Dipende.
48) Vorresti avere una renna? Per volare ogni notte da lui; anche solo per vederlo dormire.
49) Credi a Babbo Natale? Vorrei.
50) Ci hai mai creduto? Da piccola.
51) Hai MSN? Si, ma non lo uso.
52) Mi dai il tuo contatto? No@hotmail.it
53) Vuoi il mio? Dovrei?
54) Mi ami? Ahahah vorrei tanto , solo per dimenticarlo.
55) Ti ami? Certo!
56) Chi ami? ---Al.
57) Ti consideri bello/a? Se dovessi essere bugiarda direi di no.
58) Qual è il tuo numero preferito? 1, 5 , 7.
59) Perché? Perchè sono stati i miei numeri di maglia. ; l'ultimo è il suo.
60) Guardi i cartoni? Dipende dall'umore.
61) Guardi Dragon-ball? NO.
62) L’ultimo film che hai visto: Step Up , ieri.
63) L’ultimo telefilm che hai visto: The Mentalist, ieri.
64) Quanti figli vuoi avere? 3, il numero perfetto.
65) Ti piacerebbe avere dei gemelli? Prenderò qualsiasi cosa mi verrà.
66) Uguali o no? UGUALI.
67) A come? Amore.
68) H come? Hakuna Matata.
69) K come? Kiamami.
70) L come? Lontani.
71) Preferisci le bevande gassate o no? Gassate.
72) La coca cola ti piace? Sii.
73) Il the? Solo pesca e FREDDO.
74) La camomilla? Mi servirebbe tanto, ora.
75) Il vino? Ma che schifo; meglio la Vodka.
76) Vorresti avere un pupazzo a forma di gallo viola? NO.
77) Con chi eri l’ultimo San Valentino? Eh.
78) Sei fidanzato/a? Che palle.. no.
79) Sei sposato/a? Su facebook..
80) Di che colore hai gli occhi? Marroni/gialli.
81) Di che colore hai i capelli? Biondo cenere
82) La pelle? Normale.
83) Usi i trucchi? Sempre.
Adesso basta, sono stata stupida abbastanza; avete quello che volete.
Se avete tempo da perdere fatelo anche voi.

sabato 9 luglio 2011

-Oh wow, a post that has a name

-
Salve a tutti. Eccomi di nuovo qui a scrivere il mio settimo post (credo).
Oggi niente tristezza for me. No. Stranamente,.. beh non è che sono felice è solo che in questo momento lui non significa niente per me! Oddio, non ci posso credere che sto facendo questo discorso!
Adesso non ho molto tempo per raccontarvi tutta la nostra storia, anche se all'inizio ne avevo l'intenzione; ma adesso sto vedendo la semifinale di pallavolo tra Argentina e Brasile (PS: forza Argentina). Si, beh, faccio pallavolo.. sorpresi?
-
Cambiando discorso.
-
Ultimamente , ve l'ho detto no che sto cercando di tornare ad essere quella di prima no? Si, ecco; ho ripreso la mia lettura quotidiana.  Dopo aver finito il mio libro attuale comprerò Gossip Girl; so che non è nel mio genere scrivere queste tipo di cose in un blog del genere basato solo su di lui.. ma voglio cambiare! Quindi, ecco perchè vi scriverò i titoli dei libri di GP. :
-
Gossip Girl: Baciami sulla bocca (Gossip Girl)
Gossip Girl: Mi ami, vero? (You know you love me)
Gossip Girl: Voglio tutto (All I want is everything)
Gossip Girl: Perché me lo merito (Because I'm worth it)
Gossip Girl: Mi piace così (I like it like that)
Gossip Girl: Sei quello che voglio (You're the one that I want)
Gossip Girl: Nessuno lo fa meglio (Nobody does it better)
Gossip Girl: Nulla può tenerci insieme (Nothing can keep us together)
Gossip Girl: Solo nei tuoi sogni (Only in your dreams)
Gossip Girl: Ti mentirei? (Would I lie to you?)
Gossip Girl: Non dimenticarti di me (Don't you forget about me)
Gossip Girl: Ti amerò per sempre (I will always love you)
-
Dire che stimo Blair è ben poco.

Apparte.
-
Vi starete chiedendo perchè ho messo quell'immagine per questo post. Perchè ho davvero bisogno di qualcuno che mi aiuti in questo periodo, che parli con me, che mi dia consigli e che mi conforti. Sto seriamente dubitando della mia migliore amica (o forse ex-migliore-amica, è ancora presto per dirlo? Vedremo.) ; e perchè mai dovresti avere problemi con la tua migliore amica, Clear? Perchè ho letto la chat di Al e la sua; e sembra che a lui  p i a c c i a.  Non so davvero cosa fare. Ma meglio non parlarne. 
Adesso vi lascio perchè l'Argentina sta perdendo!


-
Volevo solo chiedervi un consiglio. Sapreste consigliarmi qualche libro d'amore? (Si lo so. Sono P a t e t i c a )
-

sabato 2 luglio 2011

-I can't live.

Ho bisogno di qualcuno che mi aiuti a superare questo momento; ho bisogno di qualcuno che mi capisca, che capisca i miei sentimenti, il mio d o l o r e .
Volevo, vorrei, che quella persona fossi tu. Già, non è possibile. In che cosa sei occupato ora? Ora che non hai la scusa di me, ora che non significo più nulla per te. Ora che sono sparita parzialmente dalla tua vita, cosa fai?
-
Vorrei che tutto tornasse come prima, oh.. prima. Perchè non riesco a dimenticarti?
No, non posso dimenticare quella notte. Notte? Ma che dico, quella "vita" passata con te. Come posso rinnegare il passato? D'altronde sarebbe da stupidi farlo; e forse io faccio parte di quella categoria, ma in altre maniere. 
Non riesco a vivere se vivere significa farlo senza di te. 
-
Caro Cuore,
Perchè mi fai questo? Perchè ? Cos'ho fatto di male per meritarmi questa morte? Non voglio morire, ma non voglio neanche vivere. 
Mi avevi detto di non fidarmi, mi avevi detto di lasciarlo perdere, come se tu fossi il mio cervello; e lo so che sto dicendo cose stupide e insensate , cose che rileggendole non hanno un filo logico. Perchè tutto lo deve avere? Non sono obbligata a farmi capire da te.
Sono stupida e mi contraddico da sola, ma non importa perchè dico quello che mi passa per la mente , quello che tu mi consigli; e se lo rileggessi saprei che qualcosa , forse il mio cervello, mi farebbe cambiare quello che ho scritto per far capire alla gente (anzi a me stessa) che tutto va bene; tutto è apposto.
No, non è così.
PS: Help me, i want ( i must ) forgotten.


-
Ritornando a te. 
Vorrei che tutto fosse come prima tra di noi. E vorrei capire ciò che ti ha portato a dimenticare il NOI; se avessi una macchina del tempo cercherei di riparare il danno, perchè sa che per te io farei qualunque cosa. 
Lo sai che ti amo, lo hai sempre saputo. E tu, davvero mi amamavi? Ti prego dimmelo. Questo pensiero mi uccide; ma quello che ancor di più sbrandella la mia anima e che tu sai che una parte di te sa che io esisto e l'altra ,invece, ne ignora completamente.
Sto tentando di dimenticarti è vero, ma io non vorrei; lo faccio solo perchè credo sia la cosa giusta fare (o almeno questo è quello che crede una parte di me. 
A volte ti amo , e a volte ti odio. Vorrei ucciderti e farti annegare nella tua sfacciataggine, nel tuo egoismo; ma appena cerco di  d a n n e g g i a r t i  il rimorso mi assale, e inizio a piangere. 
Sai che odio piangere, e ,una volta, anche a te ti faceva star male quando lo facevo. Ma adesso è come se non ti conoscessi più; tu non sei tu. E forse neanche io sono io. Ma come faccio a capirlo? Ho bisogno di te


-
Ho almeno ho bisogno di qualcuno che mi consigli cosa fare, come agire, come comportarmi con lui. 
Dove sono le amiche in questo momento? Dove sono le amiche nei momenti di bisogno? Non ci sono, o forse si sono perse; sono , forse, impegnate a fare altro. Dico altro? Come se quell'altro fosse più importante del concetto di amicizia. 
E allora cos'è davvero l'amicizia. E' forse sentirsi a casa? Trovare conforto? 
Non lo so, una volta , quando ero amata da tutti, lo sapevo; ma ora NO.


Please help me, because i can't live without he. I can't live, i can't give any more because because you were everything I had

giovedì 30 giugno 2011

Fuck it (I Don't Want You Back.

Vedi, non capisco perché mi piacevi così tanto
Ti ho dato tutto, tutta la mia fiducia
Ti ho detto che ti amavo, e ora è finito tutto nella spazzatura
Mi hai fatto soffrire, e voglio farti sapere come mi sento


Al diavolo ciò che ho detto
non significa più niente
Al diavolo i regali, potrei buttarli via
Al diavolo tutti quei baci, non significano niente
Al diavolo pure tu, non ti rivoglio


Pensavi di potermi
Nascondere le cose, yeah
Ma sei stata scoperta, stronza, l'ho sentito dire
Mi hai preso in giro, hai fatto anche sesso orale
E adesso vuoi tornare da me
Sei una delle tante, cerca da un'altra parte
Perché con me hai chiuso


Al diavolo ciò che ho detto
non significa più niente
Al diavolo i regali, potrei buttarli via
Al diavolo tutti quei baci, non significano niente
Al diavolo pure tu, non ti rivoglio


Hai anche detto che a me non importava di te
Puoi chiederlo a chi vuoi, ho perfino detto
Che tu eri il mio grande amore
Ma ora è finita, anche se ammetto che sono triste
Fa proprio male, ma non posso preoccuparmene perché ho amato una p*****a


Al diavolo ciò che ho detto
non significa più niente
Al diavolo i regali, potrei buttarli via
Al diavolo tutti quei baci, non significano niente
Al diavolo pure tu, non ti rivoglio


-
http://www.youtube.com/watch?v=-BM2cjd-NNE&feature=share
PS: But .. i love.. Oh, I love u.

sabato 25 giugno 2011

-Terzo post senza nome-

Perchè mi manca il fiato, perchè ti cerco ancora. Non so dove, che cosa ci sarà. O se ci qualcosa ci sarà.
Non so dove sto andando, dove sono e dove andrò. Non voglio saperlo. Ho solo bisogno di te; del tuo profumo, della tua voce, dei tuoi abbracci , dei tuoi baci. 
Vedo solo una strada , la nostra. La nostra prima 'strada' insieme. Ricordi? Quella volta quando insieme andammo in pizzeria con gli amici, e tu mi tentavi. Ricordi la strada che facemmo? No? Io si. La sapevo a memoria; ma ieri , quando mi trovavo a vagare per le strade.. non la ricordavo più. E così mi persi. Ti sembra strano? Si, anche a me. In questi giorni, settimane, mese... non mi era mai capitato. Ti avrò dimenticato? Ma no. Eppure qualcosa da una settimana fa è cambiato; piano piano stai svanendo. Dovrei esserne felice, ma una parte di me è triste. Perchè sai che non voglio dimenticarti e non posso dimenticarti. Come posso dimenticare i tuoi messaggi, le tue parole ; che una volta uscivano spontanee della tua bocca. 
- Mi mancano perfino le tue bugie, quelle te le ricordi vero? La prima forse fu quella di quando mi dicesti che mi volevi bene e volevi stare per sempre con me. Che stupida sono stata a crederti, e che stupida che sono ancora nello sperare nel tuo ritorno. 
Forse era perchè amavo il modo in cui sapevi mentirmi, o forse perchè piano piano mi autoconvincevo delle tue parole; dei tuoi messaggi. 
- Non voglio che tu scompaia. Sei parte di me, ormai. 
Voglio solo essere felice, solo questo. E so che farà male, e so che starò male; ma io voglio TE. Sto solo cercando di essere felice e non mi importa di quanto fa male.
PS: I miss you, you must return.

mercoledì 22 giugno 2011

-Secondo post senza nome-


Ed ecco che si trova vi qui. A scrivere il secondo suo post, inutile. Perchè sa che non serve a nulla rifugiarsi in uno stupido blog spiegando i suoi stupidi problemi. Ma forse cerca conforto, o forse spera che lui lo legga. Ma lui non leggerà mai niente, e forse non saprà , neanche, della sua sofferenza; e anche se lo sapesse non gliene fregherebbe nulla. Perchè lui è perfetto, lui sa chi è, lui sa chi vuole.
Lei era una ragazza spensierata, allegra, solare. Una persona sicura di se e di quello che faceva. Amava la sua famiglia, ed essere circondata da persone che la amavano. Ma adesso le sembra tutto buio; e nessuno la ama.
- Vi è mai capitato di sentirvi soli in una stanza affollata?


"Ora che mi sento bene...eh...spengo la luce...
spero di riuscire a dimostrare...che...così va bene
ora che ci penso mi perdo in quell’attimo dove dicevo che tutto era fantastico...
mi sembra.. ieri...
e ora che è successo fa lo stesso...se non ti cerco non vuol dire che mi hai perso...
già sto sognando...ma adesso..."
Semplicemente
                      
E se non ti cerca è solo perchè è troppo timida per farlo o troppo timida per esprimere i suoi sentimenti, perchè SAI che la rifiuterai.


-E se non ti cerco non significa che mi hai persa

sabato 18 giugno 2011

- Questo post non ha un nome. -



Ciao. Sono un essere umano di sesso femminile della giovane età di 16 anni. Ma a volte ne ho 666.
La sottoscritta si odia, odia il suo modo di affrontare la vita, il suo modo di parlare, il suo essere ossessiva, possessiva.
Vorrebbe tornare ad essere un'adolescente come le altre, felice e spensierata. Ma sa che non è possibile, perchè qualcosa nella sua vita è successo. Qualcosa che l'ha fatta cambiare, qualcosa di diverso. Qualcosa che non aveva mai provato prima da allora.
Vorrebbe provare a ritornare ad essere quello che una volta era. Ma non riesce a trovare una via d'uscita. Un'uscita da questo mondo che le ha negato troppe cose, che troppe volte ha detto NO. Vorrebbe provare a ritornare ad essere la figlia perfetta, quella che abbracciava e diceva "Ti voglio bene." , ma non sa più come si fa.
Vorrebbe provare a ritornare ad essere l'amica perfetta, quella che riusciva a trovare un lato positivo in qualunque situazione, ma non sa più come si fa.
Vorrebbe provare a ritornare ad essere la studentessa perfetta, quella che si distingueva dalla massa che la circondava, ma non sa più come si fa.
Vorrebbe provare a ritornare ad amare se stessa, ad amare quel corpo e quel modo di essere, ma non sa più come si fa.
Vorrebbe provare a ritornare ad amare chi una volta l'ha amata, quella persona che la faceva sentire speciale, diversa, quella persona che le toglieva il respiro, quella persona che l'ha resa com'è adesso; ma non sa più come si fa.
Vorrebbe provare a mandare a fanculo quello stronzo che l'ha fatta piangere, ma non riesce a farlo e non vuole farlo.
Fuck you ASSHOLE, i love you.